Play Suisse
background

La Cavia

1 Stagione
It
Bagni ghiacciati, digiuno, tecniche di respirazione e meditazione: un'inarrestabile ricerca in prima persona della ricetta per raggiungere il benessere.

Episodi

I bagni ghiacciati
126 min
I bagni ghiacciati
Quali sono i vantaggi dei bagni ghiacciati, considerati particolarmente benefici per l'organismo? Per scoprire in prima persona gli effetti di questa pratica, Valerio si sottopone temerariamente a due settimane di immersioni quotidiane in acque gelide.
Le tecniche di respirazione
222 min
Le tecniche di respirazione
Nella seconda puntata, la Cavia è alle prese con alcune tecniche di respirazione alquanto inusuali. Per verificarne l'efficacia, Valerio coinvolge in questa nuova prova anche la sua reticente compagna, che da sempre respira prevalentemente con la bocca.
Il digiuno
323 min
Il digiuno
La Cavia si cimenta questa volta con una pratica più vicina alla tortura che al benessere: il digiuno. Chi l'ha provato afferma di sentirsi meglio, più lucido e pieno di energia; ma sarà vero? Per scoprirlo Valerio non mangia nulla per cinque giorni.
La meditazione - 1a parte
422 min
La meditazione - 1a parte
Domare la mente attraverso la meditazione, una pratica millenaria che, se svolta con costanza, può migliorare significativamente la vita di ognuno. A prima vista sembrerebbe un compito semplice, ma per Valerio si rivela la sfida più dura di tutte.
La meditazione - 2a parte
524 min
La meditazione - 2a parte
Il viaggio della Cavia nel mondo della meditazione continua con due settimane di pratica meditativa quotidiana intensa. Per aumentare le possibilità di successo, Valerio adotta uno stile di vita minimalista e testa i benefici dello yoga su corpo e mente.

Dettagli

1 Stagione | 2024
Genere
Salute
Scienza
Che si debba immergere in una pozza d'acqua ghiacciata, digiunare per giorni interi o testare tecniche di respirazione alquanto inusuali, nulla può fermare la Cavia; che, assistita dalla sua allegra famiglia, viene messa alla prova su tutti i fronti. Riuscirà a trovare la ricetta del benessere? Che la tortura abbia inizio, ma non provateci a casa!
Regia
Valerio Thöny
Produzione
RSI Radiotelevisione svizzera

Potrebbe anche piacerti

Il senso della mia vita
24 ore alla ARGO
Aborti spontanei e relative conseguenze
Meditazione consapevole: solo una moda?
Proteggersi dagli inquinanti persistenti
Il rumore che rende folli
background

Accesso gratuito

Il finanziamento di Play Suisse è coperto dal canone radiotelevisivo della SSR.

Contenuti sottotitolati o doppiati

Scopri migliaia di storie svizzere in tutte le lingue nazionali.

Ovunque tu sia

Smartphone, tablet, computer e TV: passa da un dispositivo all’altro in tutta semplicità.

faq heading

Rispondiamo alle tue domande

Play Suisse è una piattaforma svizzera di streaming gratuito che offre un'ampia gamma di produzioni provenienti da ogni angolo del Paese, in lingua originale e con sottotitoli in tre o quattro lingue nazionali. Qui troverete i vostri programmi preferiti di RSI, RTS, SRF e RTR oltre che numerose coproduzioni della SRG.
Play Suisse è disponibile sui dispositivi elencati di seguito. ‍ ‍Web Il computer deve avere una versione aggiornata di Windows o macOS e un browser recente. ‍ Smartphone e tablet iOS e iPadOS Android Aggiornare i sistemi operativi alla versione più recente. ‍ ‍TV Apple TV (a partire da tvOS 15) Tutti i televisori con accesso a Google Play a partire da Android 7 (Xiaomi, Nvidia Shield, Sony Bravia, Google TV ecc.) Swisscom blue TV App (versione IP1400, 1800 o 2000) Sunrise IPTV Box e TV Box Samsung Tizen (per i modelli a partire dal 2018) LG Webos (per i modelli a partire dal 2018) Philips Titan Os Net+ TV Plus Quickline Amazon FireTV Google Cast
Sì, ecco le condizioni. - Occorre essere domiciliate/i in Svizzera. - Bisogna trovarsi in un Paese dell'Unione europea. Le persone domiciliate in Svizzera che si trovano temporaneamente in un Paese dell'Unione europea possono sbloccare l'accesso ai contenuti di Play Suisse. Per motivi legati ai diritti di trasmissione, al momento non è possibile attivare l'accesso da altri Paesi. Nella maggior parte dei casi, i contenuti di Play Suisse possono essere messi a disposizione anche dell'utenza residente in Svizzera che si trova temporaneamente nell'area UE. Per questo motivo, la SSR è tenuta a verificare i luoghi di residenza e, se del caso, i domicili. Inoltre è possibile che su Play Suisse alcuni video non siano disponibili per motivi legali, nemmeno all'interno dell'UE. L'attivazione dell'accesso da un Paese dell'UE è limitata al catalogo Play Suisse e non si applica all'intera offerta della SSR. Inoltre, la disponibilità dei contenuti in determinati Paesi dipende dagli accordi stipulati con chi detiene i diritti di trasmissione di tali contenuti o dal quadro giuridico del Paese interessato. In linea di massima, la SSR ha il diritto di pubblicare contenuti solo in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein.
Sì. Tutti i contenuti sono disponibili in lingua originale con sottotitoli in tedesco, francese e italiano; alcuni titoli sono disponibili anche con sottotitoli in romancio. Se esistono già versioni audio in altre lingue nazionali, vengono offerte anche queste. Su Play Suisse si possono vedere occasionalmente anche produzioni straniere. Queste sono, ove possibile, disponibili in lingua originale, ma i sottotitoli sono sempre disponibili in almeno tre lingue nazionali e talvolta anche in inglese. In generale, Play Suisse si assicura che nel catalogo siano rappresentati titoli provenienti dalle varie regioni svizzere e dai vari coproduttori con cui la SRG collabora, in modo da riflettere l'intera diversità linguistica e culturale della Svizzera.
Per accedere a Play Suisse e ai servizi personalizzati è necessario un account utente. Questo vi permette di sincronizzare «La mia lista» su tutti i vostri dispositivi, continuare a guardare i video in pausa e ricevere raccomandazioni e newsletter personalizzate. Grazie al login, i residenti in Svizzera possono accedere a Play Suisse anche durante un soggiorno temporaneo nell'UE. Ulteriori informazioni sul login sono disponibili qui: domande e risposte sul login.